Vally “IO NON HO PAURA”


Invidio chi possieda il dono di credere in un Signor Celeste senza avergli stretto la mano almeno una volta. Magari le mie fesserie nell’aldiqua potessero esser condonate pentendomi veramente ai calci di rigore! Tirare un gol nella porta del Purgatorio sarebbe bello, ma dovrei smettere di pensare che la morte è solo vita cambiata di segno…